Avviso di selezione collaudatore FESR 2007IT161PO004 Asse II – Qualità degli ambienti scolastici – obiettivo operativo E “Potenziare gli ambienti per l’autoformazione e la formazione degli insegnanti e del personale della scuola” – Obiettivo specifico E.1

Istituto Comprensivo San Piero Patti
Via Profeta, 27 - 98068 San Piero Patti
Tel. segreteria e Fax 0941/661033 - Tel. Dirigente 0941/661013
C. F. 94007180832 E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Web site : www. Icsanpieropatti.gov.it
===========================================================

Prot. n.5243/A15                                                                                                                     San Piero Patti 01 ottobre 2014


Ai Docenti dell'Istituto
All'Albo dell'Istituto
AL D.S.G.A.
Agli Atti PON

 

 


Oggetto : Avviso di selezione collaudatore FESR 2007IT161PO004 Asse II – Qualità degli ambienti scolastici – obiettivo operativo E "Potenziare gli ambienti per l'autoformazione e la formazione degli insegnanti e del personale della scuola" – Obiettivo specifico E.1 "Realizzazione di ambienti dedicati per facilitare e promuovere la formazione permanente dei docenti attraverso l'arricchimento delle dotazioni tecnologiche e4 scientifiche e per la ricerca didattica degli istituti". Circolare prot. N. AOODGAI/1858 del 28 febbraio 2014

 

 

 


IL DIRIGENTE SCOLASTICO


VISTA la Circolare prot. N. AOODGAI/1858 del 28 febbraio 2014con la quale è stato comunicato l'avviso per la presentazione delle proposte relative FESR 2007IT161PO004 Asse II – Qualità degli ambienti scolastici – obiettivo operativo E "Potenziare gli ambienti per l'autoformazione e la formazione degli insegnanti e del personale della scuola" – Obiettivo specifico E.1 "Realizzazione di ambienti dedicati per facilitare e promuovere la formazione permanente dei docenti attraverso l'arricchimento delle dotazioni tecnologiche e4 scientifiche e per la ricerca didattica degli istituti". VISTA la lista dei beneficiari progetti autorizzati - Fondi Strutturali Europei Programmazione 2007-2013 - FESR - PON "Ambienti per l'apprendimento", degli Istituti della regione Sicilia, prot. n. AOODGAI/0003638.28-04-2014;
VISTA la Nota MIUR.AOODGAI/0004264 del 20-05-2014, con la quale si è avuta comunicazione dell'autorizzazione dei piani, a carico del Programma Operativo Regionale - FESR 2007IT161PO011 della regione Siciliana, presentati dalle scuole e dell'avvio delle attività - annualità 2012, 2013 e 2014;
VISTA la delibera del Collegio Docenti n. 2 del 28/03/2014;
VISTA la delibera del Consiglio d'Istituto n. 4 del 31/03/2014;
VISTI i seguenti progetti FESR presentati dall'istituzione scolastica:
Codice progetto
Titolo progetto
E-1-FESR-2014-1837
E-1-FESR-2014-1837
E-1-FESR-2014-1837
Multimedialità e formazione
Docentidigitali.sos
Tablet in cattedra
VISTO l'assunzione nel Programma Annuale e.f. 2014 degli importi finanziati per la realizzazione dei progetti suddetti, nonché la relativa presa d'atto del Consiglio d' Istituto, verbale n. 15 del 03/07/2014;
VISTA la delibera n 3 in data 03 luglio 2014 del Consiglio d'Istituto e relativa ai criteri di selezione delle figure necessarie per la realizzazione dei suddetti progetti;
VISTO il D.I. n.44/2001 – Regolamento concernente le "Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche";
VISTE le "Disposizioni ed Istruzioni per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007/2013" - Edizione 2009;
VISTE le indicazioni della suddetta Nota MIUR.AOODGAI/0004264 del 20-05-2014;
VISTO che i progetti autorizzati, per quanto riguarda le modalità di attuazione e di gestione, le tipologie ed i costi, devono essere attuati in piena corrispondenza con quanto specificamente previsto nei documenti di riferimento, in particolare nell'avviso Prot. n. AOODGAI/1858 del 28 febbraio 2014, e nelle "Disposizioni ed Istruzioni per l'attuazione delle iniziative cofinanziate dai Fondi Strutturali Europei 2007/2013" edizione 2009;
VISTO il D.P.R. n. 275/1999 – Regolamento autonomia II.SS.;
CONSIDERATO che il progetto deve concludersi entro il 30 ottobre 2014 ;
RAVVISATA la necessità di provvedere all'individuazione di personale interno con funzione di
collaudatore del Piano FESR "Fondi Strutturali Ambienti per l'apprendimento"
EMANA
Il seguente Bando interno di selezione, mediante valutazione comparativa, per il reclutamento di:
 n. 1 Esperto per l'incarico di collaudatore di ambiente informatico;
.
REQUISITI DI ACCESSO ALLA SELEZIONE
Possono partecipare alla selezione coloro che sono in possesso, oltre che dei requisiti generali per la partecipazione ai pubblici concorsi, dei seguenti titoli specifici .
1) Laurea vecchio ordinamento o specialistica;
2) Conoscenze informatiche certificate
TABELLA DI VALUTAZIONE
Titoli valutabili Esperti Collaudatori
Punteggi
Titoli dichiarati
Punteggi previsti* Riservato al GOP
Attività di docenza in scuole statali
punti 1 per ogni anno (max di 10 p. )
Formazione e aggiornamento nel settore informatico (minimo 30 ore)
Punti 0,50 (max 2 punti)
Competenze certificate sull'uso della LIM
Punti 2
TERMINI E MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA
La domanda di partecipazione alla selezione per il conferimento dell'incarico di collaudatore va presentata all'ufficio di protocollo della segreteria utilizzando l'apposito modello allegato.
Le domande di selezione vanno presentate entro e non oltre le ore 12:00 del 16 ottobre 2014
La domanda dovrà essere corredata da:
a) Autorizzazione trattamento dati personali, inclusa nella domanda medesima, ai sensi del D. L.vo
30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali;
b) Curriculum vitae in formato europeo;
c) Fotocopia di un documento di identità personale valido.
La graduatoria sarà redatta a seguito comparazione dei curricula e terrà conto dei titoli, così come riportati nella tabella di cui sopra.
A parità di punteggio prevarrà la maggiore età anagrafica.
ATTRIBUZIONE DEGLI INCARICHI
Non possono partecipare alla fase di selezione coloro che possono essere collegati a ditte o società interessate alla partecipazione alle gare di fornitura delle attrezzature.
Il personale da selezionare per le funzioni di collaudatore non può aver svolto o svolgere funzioni di
progettazione, direzione, gestione, esecuzione lavori per il medesimo Progetto.
Dell'esito delle selezioni sarà data pubblicità tramite il sito istituzionale www.icsanpieropatti.gov.it e affissione all'Albo della scuola, nonché comunicazione personale agli esperti selezionati.
L'Istituto si riserva di procedere al conferimento dell'incarico di collaudatore, anche in presenza di una sola domanda valida o di non procedere all'attribuzione degli incarichi medesimi.
L'attribuzione dell'incarico di collaudatore avverrà tramite contratto di prestazione di lavoro occasionale, stipulato direttamente con l'esperto prescelto.
La durata del contratto sarà determinata in ore effettive di prestazioni lavorative ed in funzione delle esigenze operative della Istituzione scolastica.
COMPENSI
La retribuzione massima per ciascun incarico è quella indicata dalle Disposizioni di attuazione, fino ad un massimo del 2% della somma totale autorizzata e il pagamento del corrispettivo, che sarà rapportato alle ore effettivamente prestate, avverrà in seguito all'effettiva erogazione dei fondi assegnati dal MIUR.
Si precisa che il contratto non dà luogo a trattamento previdenziale e/o assistenziale né a trattamento di fine rapporto. L'esperto, inoltre, dovrà provvedere in proprio alle eventuali coperture assicurative per infortuni e responsabilità civile.
Il presente avviso viene reso pubblico mediante:
 Pubblicazione all'Albo della scuola
 Pubblicazione sul sito della scuola
Per ulteriori chiarimenti gli interessati potranno contattare l'Ufficio di Segreteria al n. 0941/661033.
Responsabile del procedimento è il DSGA: Rag. Giuseppina Pantano.


IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof.ssa Clotilde Graziano)
Firma autografa omessa ai sensi dell'art. 3 D. Lgs. n. 39/1993

Allegati:
Scarica questo file (Bando collaudatore e1.pdf)Bando collaudatore e1[ ]303 Kb